mercoledì 23 novembre 2011

VOGLIA DI TORNARE... !

Un disegno ripescato tra un vecchio album ingiallito... Polvere di un tempo passato, quando mi illudevo, una delle tante mie illusioni, di saper e poter disegnare!



Per la goduria degli occhi, i miei e i vostri, pubblico alcune meraviglie create dalla mitica Mary Blair:


ma non nego che mi ha preso una smania di riprendere una matita, un carboncino, un pennello e mettermi a disegnare!



La scrittura è un esemplare metodo di fuga dalla realtà, ma non troppo, c'è sempre un pizzico di vero in ciò che si scrive, seppure romanzato o distorto o denaturizzato, ma il senso di libertà, il brivido del volo che ti da una matita che volteggia su un foglio vergine su cui si posa, ora leggera ora greve, come se avesse vita propria, indipendente dalla volontà, è una profonda e indicibile esperienza.


Ciò che la matita fa è trasportare il sogno dal mondo onirico con mille e più dimensioni a quello bidimensionale. Abilità è nella matita che guida la mano, ma è il potere della mente a guidare la matita. Insieme materializzano i sogni, il nulla diviene il tutto e ciò che non è, è!
La fantasia crea ciò che non esiste e, ah sì, ti porta ovunque!
Spesso immagino e ciò che immagino solo una matita potrebbe crearlo!
Il disegno, ah mio primo amore!

2 commenti:

  1. si, si, siii starei ore ed ore ed ore a leggerti!!!
    i tuoi disegni!!! io piccolina incantata dalle tue creazioni, le tue magie, con la tua bacchetta/matita magica davi vita a fogli bianchi trasformandoli in incanti!!
    ricordo i tuoi libriii, mi ero innamorata perdutamente dei 4 libri de "Il meraviglioso mondo della W.D." ...li ho ancora qui nella mia camera!!!

    RispondiElimina
  2. siii ce li ho ancoraaaa!!!! Ogni tanto mi immergo in quel fantasmagorico mondooo!!

    RispondiElimina